ORRORE A ROMA. DECAPITA LA COMPAGNA, LA POLIZIA LO UCCIDE. AGENTI INTERVENGONO IN UNA VILLA ALL’EUR. VIOLENZA SU DONNE, AGOSTO DI SANGUE

Vero, un agosto tragico e segnato da violenze così efferate che fanno pensare a un collasso della relazionalità umana, con l’incapacità di trattenere i propri impulsi più oscuri. Impulsi aggressivi che fanno parte del DNA umano, ma che la società deve saper temperare attraverso due strumenti complementari: giustizia e educazione alla non-violenza. Ora, spero di non vedere decine di foto orribili e inutili, facciamo che il rispetto per le vittime prevalga.

PARLAMENTONEWS

Scene da horror in una elegante villa dell’Eur, una ‘zona bene’ a Sud di Roma. Un uomo ha ucciso la compagna a colpi di mannaia, decapitandola. La polizia, chiamata dai vicini, è entrata nella casa di via Birmania e ha trovato la donna morta, in una pozza di sangue. Nella casa anche l’assassino che si è scagliato contro i poliziotti con la mannaia insanguinata. Gli agenti hanno sparato per fermarlo, colpendolo al cuore. L’uomo è morto poco dopo il trasporto all’ospedale Sant’Eugenio. Avrebbe 35-40 anni, era vestito da paramilitare. Biondo, occhi chiari, potrebbe essere slavo. Mentre la vittima è una donna di origini sudamericane.IMG_0792.JPG

Un’altra pagina di sangue, oggi a Roma, nella drammatica trama dei femminicidi in Italia. Nelle ultime settimane, cronache alla mano, sono state otto le donne uccise da un loro familiare o dal compagno di una vita. In media, perde la vita una donna ogni tre giorni…

View original post 376 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: