Maria Beatrice Toro

Psicologa Psicoterapeuta

Posts Tagged ‘rabbia’

Attentato di Manchester: lotta contro un’ideologia

Posted by Maria Beatrice Toro su 24 maggio 2017

La prof.ssa Maria Beatrice Toro è ospite della trasmissione MimandaRai3 con altri esperti per parlare della tragedia che si è consumata nei giorni scorsi a Manchester durante il concerto di Ariana Grande, che ha causato la morte di 22 persone, per lo più adolescenti e bambini. Il presunto attentatore è Salman Abedi, un inglese di origini libiche. Ma quanto si può parlare del gesto di un “lupo solitario”?

In realtà ci troviamo nella lotta contro un’ideologia -ci spiega la prof.ssa Toro- e ciò che risulta fondamentale dal punto di vista psicologico  è capire come contrastare questi fenomeni. E’ importante vedere ciò che accade e non fingere di non vedere, perchè anche se è vero che in Inghilterra e in Francia la situazione è critica, anche nel nostro Paese è possibile osservare delle contraddizioni. Ad esempio, gli immigrati di seconda generazione che hanno degli insuccessi scolastici sono il doppio rispetto ai coetanei italiani -continua la prof.ssa Toro- e quindi nonostante il continuo parlare di integrazione, sembra emergere un profondo problema di comunicazione.

Ciò che più spaventa ora è l’effetto che tutto quello che è successo avrà sui bambini: inevitabilmente aumenteranno paure, preoccupazioni. Ma d’altra parte, tutto si ripercuoterà anche sui genitori, per i quali il tema della sicurezza dei propri figli è importantissimo. Si potrebbe verificare un eccesso di prudenza e di protezione che potrebbe non aiutare il bambino che ad oggi ha una paura, che però potrebbe trasformarsi nel futuro in rabbia- conclude la prof.ssa Toro.

Annunci

Posted in Terrorismo | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Vasto: la tragedia della disperazione

Posted by Maria Beatrice Toro su 8 febbraio 2017

La prof.ssa Maria Beatrice Toro è ospite della trasmissione “Bel tempo si spera” per parlare della tragedia di Vasto, dove la disperazione ha distrutto delle vite.

Fabio Di Lello, dopo la scomparsa della moglie, ha vissuto una dinamica di isolamento interiore che lo ha spinto a mettere in atto dei comportamenti patologici, come il recarsi continuamente sulla tomba della sua amata, anche di notte scavalcando il cancello. L’uomo,  non riuscendo ad  accettare la scomparsa della donna che amava, ha continuato in questo modo a cercare affetto e rassicurazione da lei.

In un continuo oscillare tra rabbia ed irrealtà, Fabio è stato assalito da questo sentimento che -come ci spiega la prof.ssa Toro- è  molto potente e ha permesso all’uomo dinon sentire dolore e poter continuare ad andare avanti. Ma quando Fabio ha dato la morte ad Italo, la rabbia si è sgretolata ed è stata forse la prima volta, dopo tanti mesi, che l’uomo ha visto la vera realtà: sua moglie era persa per sempre e anche lui, dopo quel gesto, si era perso.

Posted in Disperazione | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Educare i bambini a gestire la rabbia con la mindfulness

Posted by Maria Beatrice Toro su 30 novembre 2016

nostrofiglio1

Su Nostrofiglio.It Luisa Perego affronta il tema della rabbia nei bambini prendendo spunto dal libro della profissa Maria Beatrice Toro ” Crescere con la mindfulness. Una guida per bambini (e adulti) sotto stress.
Nella quotidianità sono numerosi i momenti in cui i più piccoli vanno incontro ad episodi  di rabbia e molto spesso, essendo questa emozione etichettata come socialmente poco accettabile, sono proprio diseducati a riconoscerla e a sperimentare in modo funzionale.
D’altra parte, un bambino che esprime rabbia é un bambino che si apre al mondo e che va accompagnato nella corretta espressione di questa emozione.
La mindfulness può aiutare i più piccoli a ritrovare uno stato di calma attraverso gli esercizi della respirazione e l’angolo della riflessione dove il bambino può fermarsi un attimo ed osservare quello che sta succedendo.
Imparando ad ascoltarsi, i più piccoli potranno apprendere come non ignorare ma anche come non lasciarsi sopraffare dalla rabbia.
Per approfondire potete consultare l’articolo completo al link seguente:

Posted in mindfulness, mindfulness bambini | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Commenti e riflessioni sulle principali notizie diffuse dai telegiornali

Posted by Maria Beatrice Toro su 22 febbraio 2013

L’ospite di “TgTg telegiornali a confronto” del 15 febbraio è la psicologa e psicoterapeuta Maria Beatrice Toro.
Donatello Vaccarelli e la Dott.ssa Toro commentano le notizie del giorno; gli argomenti affrontati spaziano dalla pioggia di meteoriti che si è abbattuta sulla Russia al lancio di monetine verso l’ex presidente di Montepaschi, alle grandi inchieste di finmeccanica fino all’ormai immancabile discussione sulla crisi economica e sulla quasi conclusa campagna elettorale.

Posted in Comunicazione, Maria Beatrice Toro | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: